Guinness

Guinness

beer-cat-guinnessTutto ha inizio nel 1759 quando Arthur Guinness (1725-1803) acquisisce il sito di St. James’s Gate nel centro di Dublino per non meno di 9.000 anni ! A immagine del Re Artù, Arthur intraprende con uno sguardo da visionario e uno spirito da filantropo la produzione di una nuova birra alla quale dà il suo nome.

Una birra particolarmente cremosa, scura come la roccia, ma lieve coma la spuma delle onde, che ha sedotto i discendenti dei cavalieri della Tavola Rotonda. Gli Irish Pub fanno loro onore servendola con la dovuta calma per onorarne il valore. Chissà che il loro tanto ricercato Graal non fosse stato proprio la Guinness ?

Nel corso di 250 anni, Guinness non ha cessato di ingrandirsi e oggi distribuisce ogni giorno milioni di pinte in tutto il mondo. Più che una bevanda è ormai una vera e propria istituzione : simbolo dell’Irlanda, emblema di San Patrizio e gioia perpetua di tutti gli amanti delle birre di carattere.